Canone RAI 2018: confermato importo a 90 euro

La Legge di stabilità 2018 ha confermato l’importo del canone RAI a 90 euro anche per quest’anno.

La Legge di stabilità 2018, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale 302 del 29.12.2017, al comma 1147 dell’articolo unico, ha confermato l’importo del canone RAI pari a 90 euro.

Attenzione: chi è titolare di un’utenza elettrica, ma non possiede un apparecchio televisivo, per non pagare il canone RAI TV 2018, deve presentare il modello di dichiarazione sostitutiva di non detenzione entro il 31 gennaio 2018.
Ricordiamo infatti che la dichiarazione sostitutiva di non detenzione per avere effetto a partire dal 1° gennaio di un dato anno di riferimento deve essere presentata a partire dal 1° luglio dell’anno precedente ed entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento stesso, quindi ad esempio, per avere effetto per l’intero canone dovuto per il 2018, la dichiarazione sostitutiva di non detenzione deve essere presentata dal 1° luglio 2017 al 31 gennaio 2018.

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *