Fattura elettronica: servizio di consultazione dal 1° luglio 2019

fattura elettronica

Fattura elettronica – Sembrava tutto pronto per partire il 31 maggio 2019, invece come da copione è arrivato lo slittamento dei termini. Questa volta però il ritardo non riguarda la concessione di un termine extra per professionisti e contribuenti, ma un “disservizio” dell’Agenzia delle Entrate che il giorno in cui doveva partire l’adesione per soggetti titolari di partita IVA e contribuenti finali al servizio di consultazione delle fatture elettroniche sul sito delle Entrate, ha pubblicato il Provvedimento 164664/2019 che slitta il termine al 1° luglio 2019.

Il motivo è che sono pervenute alla stessa Agenzia delle Entrate alcune richieste da parte degli ordini professionali e delle associazioni di categoria che hanno evidenziato la necessità di un ulteriore ampliamento dei termini per effettuare l’adesione al servizio, tenuto conto anche della concomitanza di altri adempimenti nello stesso periodo dell’anno.

Con il Provvedimento pertanto è stato previsto che la funzionalità di adesione al servizio di consultazione sia resa disponibile a decorrere dal 1° luglio 2019 e che sia possibile effettuare l’adesione fino al 31 ottobre 2019.

Inoltre, per consentire all’Agenzia delle entrate di procedere alla cancellazione dei file xml della fattura elettronica nei casi previsti dal provvedimento del 30 aprile 2018, è stato previsto che la cancellazione dei suddetti file xml memorizzati nel periodo transitorio sia effettuata, in caso di mancata adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici, entro 60 giorni dal termine del periodo per effettuare l’adesione stessa.

Termini adesione servizio consultazione delle fatture 01.07.2019- 31.10.2019

Analogamente è stato modificato anche del termine per la cancellazione dei file xml delle fattura elettronica nei casi di adesione al servizio di consultazione. Si stabilisce, infatti, che la cancellazione sia effettuata entro 60 giorni – in luogo dei 30 giorni inizialmente previsti – dal termine del periodo di consultazione, ossia il 31 dicembre del secondo anno successivo a quella di ricezione della fattura elettronica da parte del Sistema di Interscambio.

*******************************

Studio DEGNI – V.le Unione, 71 – Cusano Milanino (MI)

Tel./Fax 02 61 32 286 – Email: info@studiodegni.it
Email PEC: degnicosimo@odcec.mb.legalmail.it

VUOI RICEVERE UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO?

Fai la tua richiesta e riceverai subito una proposta.

Il nostro Studio offre tariffe concorrenziali, pur non rinunciando alla qualità del lavoro svolto e all’attenzione nei confronti del cliente.

Per ricevere un PREVENTIVO senza alcun impegno COMPILA IL FORM SOTTOSTANTE specificando le tue richieste nel messaggio.

 

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *